06/12/2016 - SANTA SEDE - ITALIA: SOTTOSCRITTA LA CONVENZIONE FISCALE

Lo scorso ottobre è entrata in vigore la Convenzione tra il Governo della Repubblica italiana e la Santa Sede in materia fiscale. La Convenzione rappresenta il primo trattato sottoscritto dal Vaticano con un paese terzo in materia fiscale ed è volta ad evitare le doppie imposizioni e a favorire la cooperazione, in materia di scambio di informazioni di natura fiscale, tra le autorità amministrative dei due paesi.

La Convezione si applica esclusivamente al trattamento fiscale dei redditi di capitale e dei redditi diversi di natura finanziaria. Lo scambio di informazioni previsto riguarda i periodi d'imposta a partire dal 1° gennaio 2009.

Per informazioni è possibile contattare lo studio attraverso l'apposito form, nella sezione contatti.

avv. Sondra Faccio