09/06/2016 - ECOMMERCE: NUOVI OBBLIGHI DI INFORMATIVA “ODR” PER I SITI INTERNET E LE CONDIZIONI DI VENDITA

Il regolamento UE 524/2013, recentemente entrato in vigore, al fine di assicurare un’ampia sensibilizzazione dei consumatori all’esistenza di meccanismi di risoluzione delle controversie, alternativi ai Giudici Ordinari ed “online”, ha previsto l’obbligo per i siti di commercio elettronico di inserire nei footer del sito e nelle condizioni generali di vendita/forniture, una dicitura che avvisi il consumatore della possibilità per lo stesso di rivolgersi a detti sistemi alternativi (detti “ODR” “Online Despute Resolution” , con link elettronico alla piattaforma ODR.
Tale link deve essere facilmente accessibile ai consumatori.

Per informazioni è possibile contattare lo studio attraverso l'apposito form, nella sezione contatti.

avv. Elisa Lagni