01/09/2016 - LA CRISI ECONOMICA NON E’ CAUSA DI LEGITTIMO RECESSO DA UN CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE

Con una recente sentenza, il Tribunale di Milano (Sez. XIII, 29.02.2016) ha affermato che non configura una legittima causa di recesso da un contratto di locazione commerciale la sussistenza di perdite economiche relative a un punto vendita anche se verificatesi per tre anni consecutivi.

Affinché si possa recedere dal contratto di locazione, le ragioni devono essere oggettive, imprevedibili e sopravvenute alla conclusione del contratto.
Nel caso esaminato, il Tribunale ha ritenuto che, in considerazione del fatto che il contratto decorreva dal 2009, la crisi economica anche del settore commercio si era già fisicamente manifestata.

Per informazioni è possibile contattare lo studio attraverso l'apposito form, nella sezione contatti.

avv. Giovanni Santosuosso