22/12/2016 - GLI SMS COSTITUISCONO PROVA DEL CREDITO IDONEA E SUFFICIENTE PER OTTENERE IL DECRETO INGIUNTIVO CONTRO IL DEBITORE

Con una interessante sentenza (del 24 novembre 2016), il Tribunale di Genova ha ritenuto possibile utilizzare un sms di ricognizione di debito proveniente dal debitore per ottenere un decreto ingiuntivo, riconoscendo il credito certo, liquido ed esigibile sulla base di predetto sms.

Per informazioni è possibile contattare lo studio attraverso l'apposito form, nella sezione contatti.

avv. Elisa Lagni