11/09/2021- IL COMMITTENTE E’ RESPONSABILE IN CASO DI MANCATA VERIFICA PREVENTIVA DELLE CAPACITA’ TECNICHE DELL’APPALTATORE

Con sentenza n. 18949 del 14 maggio 2021 la Corte di Cassazione è tornata ad esprimersi in materia di responsabilità penale del committente in caso di infortunio occorso al lavoratore di un’impresa appaltatrice.

Leggi tutto...

26/06/2020 IL D.LGS. 231/2001 È APPLICABILE A SOCIETA’ ESTERE CHE NON ABBIANO SEDI IN ITALIA

La Corte di Cassazione penale, con sentenza n. 11626/2020, si è di recente pronunciata affermando l’applicabilità del D.lgs. 231/2001 anche ad imprese estere che non abbiano sedi in Italia.

Leggi tutto...

07/11/2020- INFORTUNIO MORTALE SUL LAVORO: RESPONSABILE IL DIRETTORE DI STABILIMENTO CON DELEGA ALLA SICUREZZA PER OMESSA VIGILANZA

L’omissione di vigilanza e di direttive specifiche di fronte ad una prassi di lavoro pericolosa,  ha comportato la dichiarazione di responsabilità penale del direttore di stabilimento per l’infortunio mortale occorso ad un lavoratore. Così si è espressa la Corte di Cassazione con una recentissima sentenza dello scorso 16 ottobre 2020, n.28726.

Leggi tutto...

13/05/2019 - LA RESPONSABILITÀ PENALE DEGLI AMMINISTRATORI E DIRIGENTI DI SOCIETÀ: LA RESPONSABILITÀ DELL’AMMINISTRATORE CESSATO, PER LA REGOLARE TENUTA DELLA CONTABILITÀ

Con una recentissima sentenza la Corte di Cassazione ha affermato che l’ex amministratore rimane penalmente responsabile, anche dopo la sua cessazione, per l’effettiva e regolare tenuta della contabilità per il periodo in cui ha ricoperto la carica.

Leggi tutto...